Quantcast
Le regole

Zona Rossa: ecco cosa si può fare e cosa è vietato

Nei territori in Zona rossa è consentito circolare soltanto per ragioni di lavoro, salute o necessità. Inoltre è consentita una sola visita al giorno a casa di parenti o amici all’interno dello stesso comune in massimo due persone più figli minori a patto che abbiano 14 anni o meno, oppure con persone disabili o non autosufficienti conviventi.

Dai comuni fino a 5000 abitanti inoltre sono consentite anche le visite entro i 30 km dai confini del proprio paese, ma con divieto di andare nei capoluoghi di provincia. Sono sempre consentiti i rientri alla propria residenza, domicilio o abitazione.

Devono rimanere chiusi negozi e mercati. Restano aperte farmacie e parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, tabaccherie, edicole, librerie, e altri punti vendita di beni necessari. Possono restare aperti anche barbieri, parrucchieri e lavanderie mentre sono chiusi i centri estetici.

Per quanto riguarda le scuole, garantite le attività in presenza al 100% soltanto nelle scuole dell’infanzia, elementari, prima media a meno che non ci siano ulteriori restrizioni nei comuni. Restano invece in didattica a distanza gli altri anni delle scuole medie e le scuole superiori. Chiuse anche le università.

Per il trasporto locale il riempimento consentito è massimo al 50% dei mezzi, a eccezione del trasporto scolastico dedicato.

Per quanto concerne la ristorazione, è vietata la consumazione all’interno di bar ristoranti e nelle adiacenze. Dalle 5 alle 18 è permesso l’asporto di cibi e bevande da tutti i locali mentre dalle 18 alle 22 solo dai locali con cucina. La consegna a domicilio non ha limiti di orario. Inoltre è vietato consumare cibi e bevande in strade o parchi dalle 18 alle 5.

Per il tempo libero vengono chiusi musei, mostre, teatri, cinema, palestre e piscine oltre ai centri sportivi. È consentita l’attività motoria nei pressi della propria abitazione e l’attività sportiva in forma individuale. Sono sospese anche le attività di gioco di sale scommesse, Bingo, sale giochi e slot machine anche nei bar e nelle tabaccherie.

commenta