Quantcast

Tribunale di Larino: rinviata la partecipazione dei testimoni alle udienze

Il presidente del Tribunale di Larino, Michele Russo, ha disposto che a partire da oggi per quanto riguarda le udienze penali nel tribunale frentano verranno rinviate le partecipazioni alle udienze dei testimoni e di conseguenza anche la loro escussione. Non ci saranno sanzioni per i testimoni che non si presenteranno in tribunale. La decisione è stata presa in relazione all’istituzione della Zona rossa in gran parte del territorio in cui la Procura di Larino ha giurisdizione.

Le altre attività processuali penali quali la trattazione e decisione sulle questioni preliminari, l’apertura del dibattimento, l’ammissione delle prove, la discussione e la decisione, dovranno avere invece regolare svolgimento anche per i processi con parti e/o difensori che provengono da Zone rosse.

Per quanto riguarda le udienze civili era già stato deciso dallo scorso 4 febbraio che la discussione avverrà tramite videocollegamento o saranno sostituite da deposito di note scritte.