Quantcast

Strutture ricettive: valorizzare l’area relax grazie alle coperture per piscina

Più informazioni su

    Per combattere la crisi nel settore turistico è importante migliorare l’esperienza offerta agli ospiti, puntando sulla diversificazione dei servizi.

    Al giorno d’oggi, infatti, per distinguersi dalla concorrenza, è importante formulare una proposta articolata e originale, naturalmente senza dimenticare di potenziare e migliorare l’area relax, un elemento immancabile all’interno di qualsiasi struttura.

    Le realtà ricettive che dispongono di piscina, infatti, sono da sempre tra le più ambite dai clienti, vista la voglia di passare del tempo all’aria aperta in modo sicuro e piacevole: per questo motivo è importante investire nell’ottimizzazione delle zone esterne.

    Per rendere queste aree ancora più suggestive è possibile installare una copertura per la piscina made in Italy, in grado di incrementare l’appeal di abitazioni private, hotel, B&B e casali in modo considerevole.

    Generico febbraio 2021

    A chi affidarsi per coprire con stile e qualità la propria piscina

    La scelta della copertura per la piscina richiede esperienza e competenze, affinché la struttura sia capace di offrire il giusto mix tra design, funzionalità e rapporto qualità-prezzo.

    Inoltre, bisogna individuare l’opzione più adatta in base al risultato che si vuole ottenere, ad esempio aumentando l’accessibilità dell’area esterna anche durante la stagione invernale, oppure ottimizzando l’efficienza termica e lo stile della zona relax.

    Per una struttura ricettiva è importante rivolgersi ad imprese altamente qualificate, come per esempio Abritaly, gli specialisti delle coperture per piscine in grado di proporre soluzioni personalizzate e prodotti certificati di alta qualità.

    L’azienda vanta oltre 40 anni di esperienza nel settore ed è un player di riferimento in Italia e in Europa, con una gamma esclusiva di più di 45 modelli brevettati dal design italiano, con un servizio a 360 gradi, che va dalla progettazione al montaggio della copertura.

    Un’impresa specializzata e rinomata garantisce un valore aggiunto notevole per chi lavora in questo ambito, poiché mette a disposizione soluzioni su misura perfettamente realizzate intorno alle necessità del proprio business, per mettere in risalto il brand e rafforzarne il posizionamento sul mercato.

    Affidarsi ad un’azienda italiana di prestigio significa anche distinguersi dalla concorrenza, per installare una struttura unica progettata secondo le caratteristiche specifiche della residenza e del contesto storico, sociale e paesaggistico, senza trascurare il livello del marchio e la sua clientela di riferimento.

    Non da meno è la possibilità di trovare modalità di pagamento flessibili, finanziamenti convenienti e tutto l’aiuto necessario per beneficiare di agevolazioni e incentivi laddove possibile.

    Come scegliere la copertura giusta per la piscina

    Coprire la piscina di una struttura ricettiva è un’operazione delicata, in quanto gli aspetti da considerare sono molteplici. Innanzitutto, è importante partire dalle proprie necessità, definendo quali sono gli obiettivi che ci si aspetta di raggiungere con l’installazione delle copertura: essi potrebbero essere, ad esempio, la ricerca di una maggiore funzionalità, l’utilizzo della piscina anche in inverno, la massima sicurezza dell’area esterna per bambini e animali domestici, la valorizzazione del design e del fascino del paesaggio, oppure una maggiore flessibilità nell’uso della zona outdoor.

    Ovviamente, questi fattori possono essere integrati tra loro, puntando come risultato al miglioramento estetico e all’accessibilità invernale della piscina, oppure alla sicurezza e alla protezione contro intemperie e fenomeni climatici severi.

    In base a queste informazioni, è possibile cominciare ad orientarsi tra le varie soluzioni, con il supporto di professionisti esperti che dopo un sopralluogo e un colloquio personalizzato possono realizzare delle proposte su misura adeguate alle proprie esigenze.

    Al giorno d’oggi, le opzioni disponibili sono tantissime, tra cui coperture interne ed esterne, modelli minimalisti efficienti e pratici, strutture che consentono di nuotare sotto la protezione, oppure che permettono di creare uno spazio che si propone come un prolungamento della zona relax.

    Generico febbraio 2021

    In particolare, le coperture possono essere motorizzate, calpestabili, scorrevoli, amovibili, telescopiche e realizzate in diversi materiali come il vetro, il legno o l’alluminio, senza contare le innumerevoli possibilità di personalizzazione per adattare ogni modello alla piscina della propria struttura ricettiva.

    Investire in una copertura di qualità e design italiano garantisce un elevato ritorno d’immagine ed economico, una scelta intelligente per migliorare il business aumentando l’esperienza offerta ai propri clienti.

    Più informazioni su