Quantcast

Neve e pericolo ghiaccio, il sindaco di Pietracatella chiude le scuole per due giorni

Lunedì 15 febbraio e martedì 16 le scuole di ogni ordine e grado del comune di Pietracatella resteranno chiuse. Lo ha stabilito il sindaco con apposita ordinanza.  

Scelta che arriva a fronte delle precipitazioni nevose registrate la notte di sabato 13 febbraio e durante la mattinata di oggi domenica 14 febbraio ma anche perché il maltempo – secondo le previsioni – non ha alcuna intenzione di allentare la morsa. E quindi visto che sono “previste ulteriori precipitazioni nevose e temperature sotto lo zero, con conseguente formazione di ghiaccio” le scuole del paese resteranno chiuse.

Ordinanza – quella della primo cittadino – che si attiene alle previsioni dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile negli ultimi 3 giorni ma che tiene conto anche dei disagi che, causa il maltempo, devono affrontare autisti e pedoni stante l’abbondanza di ghiaccio lungo le principali arterie viarie regionali e nelle strade interne del Comune di Pietracatella. Per questo “ho ritenuto – si legge nell’atto – di dover provvedere alla chiusura delle locali scuole di ogni ordine e grado per le giornate di lunedì 15 febbraio e martedì 16 febbraio 2021 onde evitare disagi e pericoli che potrebbero essere causati dal ghiaccio”.

Scelta che riguarderà anche i sindaci del comprensorio che come il primo cittadino di Pietracatella hanno manifestato la decisione di tenere chiuse le scuole nei rispettivi comuni nelle stesse gironate di lunedì e martedì.