Mezzo chilo di droga in auto al ritorno dalla Puglia, in arresto 2 ventenni bassomolisani

Più informazioni su

I Baschi Verdi della Guardia di finanza di Campobasso hanno arrestato due giovani del Basso Molise, sorpresi di ritorno dalla Puglia, all’altezza di Campomarino, con mezzo chilo di droga in macchina.

L’accertamento delle Fiamme Gialle è scattato nell’ambito di un servizio predisposto per il controllo economico de territorio e la repressione dei traffici illeciti.
All’arrivo della macchina con a bordo i due ventenni, di cui uno con precedenti specifici, è scattato l’alt. Quindi la perquisizione personale e dell’auto che ha dato esito positivo.

Nel rivestimento interno del portellone posteriore, infatti, i Baschi Verdi hanno trovato mezzo chilo di droga tra cocaina e hashish che i due avevano acquistato in Puglia, da dove stavano tornando, per poi con molta probabilità piazzarla sul mercato bassomolisano. La coppia è stata arrestata e trasferita ai domiciliari.

Intanto anche la Guardia di Finanza continua l’attività di contrasto al traffico di stupefacenti. “I piani di controllo delle misure in il contrasto ai traffici illeciti ed i conseguenti risvolti economico-finanziari, anche attraverso il sequestro dei proventi illeciti maturati in capo a chi pone in essere
comportamenti illegali – dicono dal comando Regione di Campobasso – si conferma obiettivo della mission istituzionale della Guardia di finanza”.

Più informazioni su