Quantcast

Guglionesi, sindaco vieta l’asporto ai bar. Dopo la Villa chiuso anche lo stadio

Dopo l’ordinanza di chiusura della Villa Comunale di Castellara, il sindaco di Guglionesi Mario Bellotti, alla luce dell’aggravarsi dell’emergenza sanitaria, ha emanato altre due ordinanze restrittive.

Castellara Guglionesi

La prima, la n. 10 di ieri 18 febbraio, riguarda il divieto di asporto per i bar. Nell’ordinanza il sindaco impone il divieto di asporto per i bar in tutte le fasce orarie della giornata. L’ordinanza, firmata ieri, aveva decorrenza immediata e sarà valida fino al 21 febbraio incluso, salvo proroghe.

Sempre ieri il sindaco ha disposto la chiusura del centro sportivo comunale. Chiusura al pubblico dello stadio comunale, insomma, sempre con decorrenza immediata e fino al 21 febbraio incluso, “salvo proroghe” anche in questo caso.

Ricordiamo che il 21 febbraio è la data di scadenza della zona rossa che ha fatto di 27 comuni del Basso Molise un’area con maggiori restrizioni. Ma è molto probabile che la zona rossa, come anticipato dal Governatore Toma ai sindaci che ha incontrato in video conferenza ieri l’altro, sarà prorogata.