Quantcast

Guardialfiera, in memoria di Osvaldo Catalano

Più informazioni su

osvaldo catalano morto guardialfiera

Il ricordo di Osvaldo Catalano, guardiese morto qualche giorno fa all’ospedale di Pescara, di Vincenzo Di Sabato.

“Appena scampato da un difficoltoso intervento chirurgico al cuore presso il ‘Gemelli Molise’, divorato poi dal Coronavirus, muore prematuramente all’Ospedale S. Spirito di Pescara, Osvaldo Catalano. Esattore di pedaggi all’Autostrada, è adesso partito rapidamente per riscuotere altrove il premio del ‘servo fedele’.

Scompare l’amico di tutti a Guardialfiera, l’uomo semplice e di squisita umanità; l’intrepido sostenitore della ‘Juve’. Sempre solerte in Parrocchia, spicca fra i primi animatori del Presepe Vivente, per la sua lucida vivacità d’ingegno.

Assessore al Comune e, per anni, membro del Consiglio Direttivo al Centro Studi, ha saputo donare istintivamente la sua dedizione qualificata ed incondizionata, a beneficio della cultura e del bene comune”.

Più informazioni su