Quantcast

Aggredito con una bottiglia e rapinato il tabaccaio del Borgo. Indagini in corso

In due si sono fatti consegnare il portafogli del tabaccaio e l'incasso della giornata e sono fuggiti a piedi. Fortunatamente l'aggressione con la bottiglia non ha avuto conseguenze. Indagano i Carabinieri della Stazione di Termoli

Rapina nel Borgo di Termoli a danno del Tabacchi. Tutto è successo ieri, 26 febbraio, quando erano da poco passate le 19.

Due uomini, presumibilmente giovani, sono entrati nel piccolo tabacchino intimando all’esercente di consegnare loro i soldi che aveva nel portafogli. Poi l’aggressione con una bottiglia di vetro, che fortunatamente non ha causato ferite al tabaccaio. Un gesto intimidatorio cui è seguita la richiesta di consegnare quanto presente nella cassa. La refurtiva si aggira intorno ai 250-300 euro.

I due, camuffati dalle mascherine e dunque poco riconoscibili, arraffati i soldi sono quindi fuggiti a piedi.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che si stanno occupando delle indagini. Al momento non ci sono elementi per rintracciare i due malviventi. Le telecamere, presenti nella zona sebbene non in quel punto, non sono attive, come noto.