Un weekend calcistico ‘povero’ di partite: giocano solo l’Agnone (in D) e il Cus per il futsal

Ancora rinvii causati dal virus. Seconda domenica consecutiva senza partite per il Campobasso, non si gioca neanche Vastogirardi-Matese. Nel calcio a 5, rinviato il derby di B Chaminade-Venafro. Le uniche squadre a scendere in campo saranno i granata sul campo del Rieti e la squadra di Sanginario contro il Pistoia.

Più informazioni su

Delle cinque partite in programma tra calcio e calcio a 5, se ne giocano soltanto due. Continuano i rinvii delle gare, sia a livello di serie D che di serie A2 e B nel calcio a 5. Una lista che si aggiorna settimana dopo settimana facendo lievitare il numero dei recuperi da effettuare.

Come noto, il Campobasso non scenderà in campo a Tolentino perché tra i marchigiani sono emerse delle positività e c’è stato l’intervento dell’Asl locale che ha messo in quarantena l’intero gruppo squadra. Tutto rinviato a data da destinarsi. Come accaduto del resto per il Vastogirardi che avrebbe dovuto affrontare il Matese a Venafro ma anche tra i campani ci sono dei contagi.

L’unica in D a giocare sarà l’Olympia Agnonese che tornerà a calcare un campo dopo due mesi dall’ultima volta (dal 2-2 contro la Vastese del 22 novembre, ndr) e lo farà a Rieti. C’era stato un rischio rinvio anche qui ma i tamponi molecolari hanno smentito quelli rapidi effettuati ieri in casa laziale.

Per quanto riguarda il calcio a 5 nazionale, sarà regolarmente sul parquet del Pistoia il Circolo La Nebbia Cus Molise, lanciatissimo verso la vetta della classifica di A2 e fresco di nuovi acquisti. Nulla da fare per il derby di serie B tra Chaminade e Sporting Venafro: positivo un tesserato della squadra campobassana.

Più informazioni su