Tre milioni per le aziende zootecniche, pubblicato l’elenco delle 1209 ammesse al bando

Ora bisognerà erogare le somme alle aziende interessate: “Per tutte è garantita copertura finanziaria e accesso al beneficio".

Tre milioni di euro da distribuire a 1209 aziende zootecniche. Sui portali della Regione e del Piano di sviluppo rurale (Psr) è stato pubblicato l’elenco delle domande ritenute – dalla Regione Molise e più direttamente dall’assessorato all’Agricoltura – ‘ammissibili e finanziate’.

Il riferimento è al bando pubblico della Misura 21, ideato per garantire un “sostegno temporaneo ed eccezionale alle aziende zootecniche e quindi ad un settore particolarmente colpito dall’emergenza Covid”.

Ora bisognerà erogare le somme alle aziende interessate: “Per tutte è garantita copertura finanziaria e accesso al beneficio. Fatta eccezione per eventuali difformità nella presentazione della domanda rispetto ai criteri del bando” spiegano dall’assessorato di Nicola Cavaliere.

La misura, “fortemente voluta dall’assessore e condivisa con le organizzazioni agricole”, usufruisce di tutti i fondi residui delle ultime risorse disponibili del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 e punta a garantire un primo e immediato soccorso a coloro che hanno subito danni dalla pandemia. La zootecnia ha antichissime origini in Molise, è cruciale per la sopravvivenza stessa delle nostre aeree interne e rappresenta il cuore pulsante dell’economia agricola locale.