Romolo D’Orazio nuovo presidente di Confartigianato Molise

romolo d'orazio confartigianato

L’Assemblea dei soci di Uiapi – Confartigianato Molise ha provveduto nei giorni scorsi ad eleggere il nuovo Consiglio Direttivo dell’Associazione regionale che, nella prima riunione del 15 gennaio 2021, ha eletto i vertici associativi per i prossimi quattro anni, 2021–24.

Il nuovo Presidente Regionale è Romolo D’Orazio, Presidente e Amministratore delegato di ModaImpresa, manager con esperienza pluriennale nel settore moda e tessile, già Vicepresidente Vicario Regionale e Presidente di Confartigianato Moda Molise. “D’Orazio non ha voluto far mancare il suo ringraziamento al Presidente uscente Francesco Toci.

“Ho chiesto espressamente che Francesco continuasse con la sua grande esperienza e passione a dare il suo contributo all’Associazione che gli deve il giusto tributo per averla sostenuta e rappresentata con determinazione ed equilibrio per ben sedici anni. In tal senso sono molto grato a Toci per aver voluto accogliere la nomina a Presidente Onorario di Confartigianato Imprese Molise.” Il Consiglio Direttivo ha eletto, inoltre, il VicePresidente Vicario Nicoletta Di Clemente, Titolare di NicolettaParrucchieri di Venafro, e il VicePresidente Emilio Izzo, Presidente di Finabaco Srl di Campobasso.

Il Consiglio Direttivo è composto, infine, da Robinson Rodolfo Carota, Nicandro Palumbo, Luca Zarantonello, Marco Rosati, Antonio Melone, Domenico D’Addario, e dai Presidenti di Categoria Marica Monaco, Pinuccio Emanuele, Nicola Del Vecchio e Cesare Gentile. Confartigianato Imprese a livello nazionale rappresenta una delle associazioni di categoria più rappresentative con l’attività di 103 Associazioni territoriali, 21 Federazioni regionali, 12 Federazioni di categoria, 46 Associazioni di mestiere. Ogni giorno, nelle 1.201 sedi di Confartigianato Imprese operative in tutta Italia, 10.700 persone lavorano al servizio di oltre 1 milione e mezzo di imprenditori artigiani con 3 milioni di addetti.

L’Italia ha il record in Europa per il maggior numero di imprese artigiane. E Confartigianato Imprese è la più grande rete europea di rappresentanza degli interessi e di erogazione di servizi all’artigianato e alle piccole imprese. Confartigianato è accanto all’imprenditore e alla sua azienda in tutte le fasi dell’attività: dallo sviluppo dell’idea di business alla costituzione, dal finanziamento all’avvio operativo, dalla gestione degli adempimenti amministrativi all’implementazione delle tecnologie e al posizionamento sul mercato, fino al trasferimento di proprietà e ai riassetti societari.

Gli artigiani, i lavoratori autonomi e le piccole imprese trovano in Confartigianato informazione, rappresentanza degli interessi, rapporto con le istituzioni e con le controparti negoziali. Inoltre, Confartigianato costituisce per le imprese un partner pronto a fornire servizi personalizzati indispensabili per nascere, crescere e competere in un mercato in continua e rapida evoluzione.