Quantcast

Riccia, tamponi volontari su tutto il personale delle scuole. “Tuteliamo i nostri ragazzi”

Uno screening per il personale scolastico in vista della riapertura delle scuole. “È intenzione di quest’amministrazione comunale assicurarsi che la ripresa delle attività didattiche avvenga in massima sicurezza. A tal fine, con Delibera di Giunta comunale n. 153 dello 30 dicembre scorso, è stato prevista una campagna di screening per tutelare i bambini e le loro famiglie”.

sindaco di Riccia Testa

Questa la decisione presa ieri a Riccia dal sindaco Pietro Testa. “Si intende sottoporre a tampone (ovviamente su base volontaria), nelle giornate del 5 e 6 gennaio 2021, tutto il personale docente e il personale ATA delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio riccese: la scuola dell’infanzia statale, la scuola primaria, la scuola secondaria di primo grado, l’istituto IPSASR, il Liceo scientifico, la scuola dell’infanzia paritaria Costanza di Chiaromonte e i servizi per la prima infanzia, quali sezioni primavera e micronido comunali. Lo stesso sarà fatto per il personale della mensa scolastica, dei trasporti e del servizio pre e postscuola”. Rientro in classe che, per quanto riguarda le scuole superiori, sarà l’11 gennaio come da decisione presa ieri sera dal Consiglio dei Ministri.

Una decisione in parte analoga era stata presa nei giorni scorsi anche a Venafro.

Rientro in classe a gennaio, Venafro decide per uno screening straordinario su alunni e personale

“L’obiettivo che si vuole perseguire con questa iniziativa, che va di pari passo al rispetto delle regole che la scuola siamo certi continuerà ad assicurare, è quello di prevenire il più possibile i contagi ed evitare la risalita della curva epidemiologica nel nostro comune. Confidiamo pertanto – conclude il sindaco Testa – nel riscontro positivo e nel senso di responsabilità degli insegnanti e dei collaboratori che sono a contatto quotidianamente con i nostri ragazzi. Auguriamo a tutti un buon inizio del nuovo anno ed una buona ripresa delle attività”.