M2, buoni risultati alla Coppa Tokyo: personal best per Biello e Iapalucci

Gare nella piscina del Centro Sportivo m2 di Campodipetra nella manifestazione regionale valida quale prova di qualificazione per il Campionato Italiano.

Buone le performance degli atleti della M2 impegnati ieri, nella piscina del Centro Sportivo m2 di Campodipetra, nella seconda tappa della Coppa Tokyo, la manifestazione regionale valida quale prova di qualificazione per il Campionato Italiano. Gli atleti messi nelle condizioni ideali di gara nel pieno rispetto delle norme anti contagio previste dalla Fin, hanno fatto registrare molte buone prestazioni.

In campo maschile nella categoria R2 da segnalare Alessandro Trevisi e la sua prova nei 200 stile libero, 100 dorso e 100 misti. Bene anche i suoi compagni di categoria Tommaso Biello e Raffele Iapalucci che hanno fatto registrare i loro personal best nei 50 stile.  Per Biello tempo migliorato anche ni 1500 e per Iapalucci nei 100misti. Nella stessa categoria da segnalare anche l’ottima prova di Federico Di Rito nei 50 stile.

Buone le prove fornite nella categoria R2 da Jacopo Varriano che si migliora nei 400 stile libero, nei 200 dorso, nei 200 farfalla e nei 200 misti. Nella categoria R14 Alessio D’Agostino su tutti  e in tutte e quattro le gare disputate, nei 50, 100 e 400 stile libero e nei 200 dorso. Nella stessa categoria personal best anche per Alessandro Sacchetta nei 100 e 200 stile. Tra i cadetti ancora conferme per Andrea Magri, quest’anno in prestito all’Aurelia Nuoto, che migliora il tempo nei 400 stile.