Il termolese Lo Conte convocato nella Nazionale di calcio a 5

Ha solo 21 anni e qualche mese fa aveva persino pensato di smettere per concentrarsi sugli studi. Invece oggi per Raffaele Lo Conte, giovane portiere di calcio a 5 originario di Termoli, è arrivata la convocazione in Nazionale.

Il suo nome figura fra i 19 calciatori selezionati dal commissario tecnico Massimiliano Bellarte in vista delle qualificazioni agli Europei 2022 che vedranno gli azzurri impegnati contro Montenegro e Finlandia.

Un passato nelle giovani del SS Pietro e Paolo nel calcio a 11, Raffaele ha scoperto il Futsal grazie alla Chaminade Campobasso, ancora giovanissimo. Da lì, intuite le sue potenzialità, il portiere classe 1999 ha scelto di emigrare girando un po’ l’Italia fino a stabilirsi in Liguria, dove oggi difende la porta del CDM Futsal Genova.

“Termoli ha il suo campione. Speriamo che questo serva per far crescere il movimento del FutSal nella nostra città. Intanto facciamo un grande in bocca al lupo a Raffaele” è il commento della società Arcadia Termoli calcio a 5, da sempre impegnata nella promozione di questa disciplina sul territorio e in attesa ormai da tanto tempo di una struttura al chiuso e regolamentare a Termoli, per poter salire di categoria e crescere di livello.

 

foto dal profilo Facebook di Raffaele Lo Conte