Il Rotary Club dona 10 notebook alle scuole di Termoli

Didattica a distanza, competenze digitali ed emergenza Covid. Il Rotary club di Termoli, con il contributo dei giovani del Rotaract, ha acquistato e donato dieci notebook da destinare ad alunni e studenti delle scuole termolese a cui potranno essere molti utili in questa fase di scuola con lezioni a singhiozzo, per colpa della pandemia.

La scelta del Rotary club è andata al liceo Alfano-Perrotta, all’istituto Boccardi-Tiberio e all’istituto comprensivo Brigida.

I dirigenti scolastici destinatari del dono hanno espresso viva soddisfazione e gratitudine per l’iniziativa rotaryana, auspicando per il futuro una collaborazione sempre più stretta col club adriatico a favore dei giovani e, in particolare, degli studenti termolesi.

rotary consegna pc scuole

Invito prontamente accolto dal presidente Carotenuto, che ha confermato l’impegno crescente del Rotary Club Termoli a supporto delle scuole del territorio, che in questa occasione si è manifestata con le risorse destinate a questo programma di sussidiarietà del mondo scolastico dalla Rotary Foundation.

I computer portatili acquistati erano ricondizionati, poiché l’altro accento posto dal club presieduto da Jerry Carotenuto e dal Rotaract diretto da Elena Berchicci è quello del recupero delle risorse e del contrasto allo sperpero e allo spreco di risorse naturali.

L’attenzione mostrata dal Rotary club all’istruzione digitale rivolge lo sguardo alle prospettive dei nuovi strumenti di apprendimento, col territorio che deve essere recettivo nel lavorare a stretto contatto coi poli formativi per colmare gap informatici.

La consegna avviene in tre step diversi nelle mani dei dirigenti scolastici Concetta Rita Niro, Maddalena Chimisso e Francesco Paolo Marra (l’unica ancora da realizzarsi materialmente), nel rigoroso rispetto delle norme Covid, alla presenza del presidente Carotenuto e di alcuni soci, Gianpaolo Ragni, Michele Di Tomasso, Adamo Manes, Emilio e Rossella Travaglini, Emanuele Bracone.