I Lupi anticipano col Giulianova: il socio americano Rizzetta al debutto a Selvapiana

Si gioca in anticipo per usufruire di un giorno in più di riposo in vista del recupero di mercoledì con l’Albalonga. E’ la prima assoluta allo stadio per l’investitore italostatunitense. Mirko Cudini riavrà tutti a disposizione: Vitali ha scontato il turno di squalifica e dovrebbe partire dal primo minuto come il portiere Raccichini.

Una prima volta assoluta. È quella che vivrà domani, 23 gennaio, il nuovo socio italoamericano, Matt Rizzetta che debutterà ufficialmente allo stadio di contrada Selvapiana. L’occasione coincide con l’anticipo in programma in casa contro il Real Giulianova. Rizzetta sarà sugli spalti assieme al braccio destro Nicola Cirrincione e naturalmente con la dirigenza al completo.

Matt Rizzetta a Campobasso, pranzo con i vertici rossoblù. Gesuè: “Una giornata storica”

E dunque la squadra avrà quest’altra responsabilità: regalare tre punti anche all’investitore proveniente da New York. Ma soprattutto dovrà farlo contro un’avversaria sulla carta abbordabile, battibile, seppure protagonista del cambio dell’allenatore proprio in settimana. L’esperto Leonardo Bitetto ha sostituito in panchina Del Grosso, molto legato alla piazza abruzzese. Per la seconda volta di fila, dunque, si incontra una truppa che ha appena sostituito il trainer (alla Befana capitò con la Vastese di D’Adderio, ndr).

Una partita che arriva dopo 17 giorni senza calcio giocato. Infatti, sono state rinviate gli scorsi 10 e 17 gennaio le sfide alla Recanatese e al Tolentino causa covid. Mirko Cudini ritroverà tra i disponibili il giovane attaccante Pablo Vitali, espulso contro il Notaresco oltre un mese fa e pronto a riprendersi una maglia da titolare. Magari assieme al portiere Raccichini che potrebbe vincere il ballottaggio con Piga.

Cirrincione e Rizzetta

La classifica nel frattempo, seppur provvisoria, è mutata e anche molto. Al primo posto c’è il sorprendente Rieti che, grazie alla settima vittoria consecutiva, siede sul trono del girone F. Subito dietro, a quota 22, il Castelnuovo. Entrambe però hanno all’attivo tutte le giornate disputate, cioè tre in più dei Lupi che hanno 20 punti.

La partita sarà arbitrata dal signor Moretti di Valdarno, assistito da De Vito di Napoli e Linari di Firenze. Anche in questo turno già ufficiali tre rinvii: Matese-Porto Sant’Elpidio, Montegiorgio-Pineto e Notaresco-Tolentino.