25 gennaio – Altri 5 morti, 4 in ospedale e 1 a casa. Al via i richiami per i primi vaccinati

5 decessi, il triste elenco di morti col Covid si allunga. Nelle ultime 24 ore anche 3 ricoveri in ospedale. In calo i contagi, 15 ma su soli 412 tamponi.

OGGI 5 VITTIME: 77ENNE MUORE A CASA POCHE ORE DOPO IL TAMPONE

Sono cinque oggi, dopo le 6 di sabato e domenica, le persone decedute dopo aver contratto il coronavirus in Molise. Arriva a quota 266 il bilancio delle vittime, un bilancio che si aggrava di giorno in giorno e che oggi conta anche una persona deceduta in casa.
Si tratta di un 77enne di Campomarino che era stato sottoposto a tampone molecolare nella giornata di sabato e deceduto in seguito a delle complicazioni nella giornata di domenica. Il risultato del test, arrivato dopo il decesso, ha confermato la positività al Sars-Cov-2.
Sono morti invece in ospedale altri 4 pazienti. Uno di loro, un 76enne di Castelmauro, era ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva. Si trovavano invece in Malattie infettive le altre tre vittime: un uomo di Campobasso di 80 anni e due donne, di Sant’Elia a Pianisi e Ripalimosani, rispettivamente di 90 e 92 anni.

15 CONTAGI SU SOLI 412 TEST, IL TASSO POSITIVITà SI ABBASSA AL 3.6%

Poche nelle ultime ore le nuove diagnosi di Sars-Cov-2, 15, a fronte però di pochi tamponi (412). Il tasso di positività si abbassa così al 3.6%, ma come noto il lunedì le cifre sono esigue per via dei pochi test processati la domenica. I nuovi casi sono nell’ordine 7 a Campobasso, 2 a Riccia e Ferrazzano, 1 a Termoli, Matrice, Bojano e Campomarino. Attualmente in Molise ci sono 1.029 persone positive.

TRE NUOVI INGRESSI IN OSPEDALE E UNA DIMISSIONE

Più ricoveri che dimissioni anche nelle ultime 24 ore. Mentre una persona di Gambatesa ha lasciato il reparto di Malattie Infettive, altre tre hanno avuto bisogno di assistenza ospedaliera: sono di Campobasso, Monacilioni e Ripalimosani. Inoltre un paziente di Campobasso è stato trasferito da Malattie Infettive alla Rianimazione.
Attualmente il bollettino Asrem riporta 58 ricoverati, di cui 51 in Malattie Infettive e 7 in Terapia Intensiva.

BEN 54 I GUARITI IN 29 COMUNI

Sono 54, molti più dei nuovi casi, i guariti dal  Sars-Cov-2 in Molise nelle ultime ore. Il numero maggiore a Campobasso (8). 3 i guariti nei centri di Civitacampomarano, Petacciato, Riccia, Sant’Elia a Pianisi, Sessano del Molise e Termoli. Guarite 2 persone rispettivamente a Bojano, Duronia, Gambatesa, Isernia, Scapoli e Torella del Sannio. Un unico caso di guarigione invece ad Acquaviva Collecroce, Campomarino, Castelbottaccio, Castelmauro, Fornelli, Fossalto, Guardialfiera, Molise, Montaquila, Pesche, Pettoranello, San Polo Matese, Sant’Agapito, Sant’Angelo del Pesco, Sant’Angelo Limosano, Sesto Campano.

VACCINI, OGGI I RICHIAMI PER MOLTI OPERATORI SANITARI

Ad oggi in Molise sono state somministrate 6.996 dosi delle 15.220 consegnate (pari al 46% circa).

Vaccini, oggi i richiami per gli operatori sanitari: “É l’inizio della fine”

 

I DATI NAZIONALI

Il bollettino del Ministero della Salute riferisce oggi di 8.561 nuovi contagi accertati sulla base di 143.116 test (molecolari e antigenici) effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Le vittime sono risalite a 420, mentre ieri erano 299. Il tasso di positività è al 5.9%, mentre ieri, quando c’erano stati 11.629 contagi su 216.211 test, era al 5,3%.

Aumentano però di 21 unità i pazienti in terapia intensiva (ieri +14). Ed oggi aumentano anche i pazienti ricoverati nei reparti ordinari, su di 115  unità (ieri -94).

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.