Quantcast

Torna la paura dei ladri, decine di chiamate ai numeri di emergenza per avvistamenti nei giardini delle ville

Un furto consumato in occasione della festa dell’Immacolata ma dalle contrade di Campobasso sono partite diverse telefonate al 112 e al 113 per segnalare la presenza di persone sconosciute nei dintorni delle abitazioni. Indagini in corso

C’è stato un furto consumato. Che – dicono gli inquirenti – rientra purtroppo nella casistica. E’ accaduto in occasione della festa dell’Immacolata  in una contrada del capoluogo ed è stato regolarmente denunciato.

Ma gli avvistamenti di persone sconosciute nei giardini di alcune ville di Campobasso, in questi ultimi giorni, sono statati diversi. Tant’è che numerose sono state le segnalazioni pervenute sia al 1132 dei carabinieri che al 113 della polizia di stato.

Come periodicamente accade, dunque, torna in occasione delle festività natalizie la paura di malviventi pronti a svaligiare ville e appartamenti anche in presenza dei proprietari. Sì, perché i cittadini che hanno segnalato agli investigatori di aver visto nei giardini delle case degli sconosciuti aggirarsi erano tutti nelle proprie  abitazioni.

Le telefonate ai numeri di emergenza sono state effettuate nel tardo pomeriggio.  Le forze dell’ordine allertate dai cittadini hanno anche raccolto alcune testimoni zane in base alle quali non escludono che possa trattarsi di una batteria locale di tossicodipendenti. Deduzioni alle quali sono arrivati  ricostruendo una serie di dichiarazioni e dinamiche di spostamento.

A fronte delle imminenti festività natalizie e delle segnalazioni effettuate in questi giorni saranno intensificati i controlli ma indispensabile resta la collaborazione della popolazione che come accaduto in questi ultimi giorni, è chiamata ad allertare le forze dell’ordine in presenza di facce sospette.