Serie D, la ripartenza slitta al 13. Tamponi obbligatori entro le 48 ore prima delle gare

Varata la bozza del nuovo protocollo sanitario per i tornei nazionali dilettantistici: domenica prossima non si riprende ma si va avanti con i recuperi. Da stabilire quando si giocherà Albalonga-Campobasso già rinviata tre volte. Il 13 dicembre i Lupi affronteranno (salvo nuove decisioni) il Notaresco, il Vastogirardi sarà impegnato a Montegiorgio mentre l’Olympia Agnonese ospiterà la Recanatese.

La serie D non riesce ancora a trovare ‘pace’. È delle ultime ore la notizia del nuovo slittamento della ripartenza del campionato fermo dallo scorso 8 novembre. Non si riprenderà domenica prossima ma l’altra ancora, il 13 dicembre. La decisione è arrivata a seguito della pubblicazione della bozza del nuovo protocollo sanitario a cui bisognerà attenersi scrupolosamente per il regolare svolgimento della stagione.

Andando per gradi, diciamo che il sunto massimo delle nuove regole è il seguente: sarà obbligatorio, per ciascun calciatore e componente dello staff tecnico, un tampone molecolare o antigenico (rapido, ndr) entro le 48-72 ore che precedono la partita domenicale. Questo cambia le prospettive, anche se non è stato ancora deciso il numero esatto dei tesserati positivi oltre il quale si potrà chiedere il rinvio della partita. Si parla di un limite di 4.

Assieme al protocollo che attende solo di essere ratificato, si è reso necessario un nuovo slittamento per permettere alla Lega Nazionale Dilettanti e soprattutto alle società di serie D di adeguarsi e organizzarsi al regolamento. Dunque, niente campionato neanche domenica prossima.

Come detto, si dovrebbe (il condizionale ormai è regola, ndr) tornare in campo seguendo il calendario regolare nel giorno di Santa Lucia, quando si dovrebbe riprendere dalla settima giornata. Per le molisane questi saranno i rispettivi impegni: Campobasso-Notaresco, Montegiorgio-Vastogirardi e Olympia Agnonese-Recanatese.

Da stabilire invece la data del recupero del match tra l’Albalonga e il Campobasso, che è stato rinviato già tre volte. Il 6 dicembre andranno in scena ulteriori recuperi nell’intero panorama della serie D. Nel girone F si giocherà Rieti-Porto Sant’Elpidio.