Quantcast

Il Termoli calcio ingaggia il fratello di Moise Kean, attaccante della Nazionale azzurra

È Giovanni Kean, fratello maggiore del più famoso Moise Kean, il nuovo acquisto del Termoli calcio che si prepara per un possibile riavvio nel 2021 delle competizioni calcistihce regionali.

Per chi non è così dentro alle cose del calcio, Moise Kean è un calciatore in forza al Paris Saint Germain, squadra vice campione d’Europa e in passato ha vestito le maglie della Juventus e dell’Everton. Appena 20 anni d’età ma già nel gruppo della Nazionale azzurra di Roberto Mancini, essendo nato in Italia da genitori ivoriani.

Stesso ruolo ma caratteristiche differenti per Giovanni: fisico possente, centravanti, classe 1993. Ieri Giovanni Dosse Kean ha firmato per l’FCD Termoli Calcio 1920.

giovanni kean termoli calcio

Non gli piace però vivere all’ombra del fratello – si legge in una nota del club giallorosso -, è parso più che deciso nel voler dimostrare sul campo quelle che sono le sue qualità nonostante porti un cognome importante. Non vede l’ora di cominciare anche se per la ripresa del campionato bisognerà attendere ancora. Giovanni Kean si è messo subito a disposizione dell’allenatore Paolo Cortellini. Ad accoglierlo per la firma del contratto il mister e il vicepresidente Marco Castelluccio. Per il Termoli rappresenta sicuramente un gran colpo di mercato teso a rilanciare il sodalizio giallorosso in campionato”.

Giovanni Kean aveva iniziato la stagione calcistica in Eccellenza con l’Atletico Torino dove ha disputato 5 partite realizzando tre gol. Poi ha deciso di cambiare aria scegliendo proprio Termoli dove a convincerlo sono stati diversi fattori. La società del presidente Alberto Montano è sempre al lavoro e non è escluso che nelle prossime ore potrebbero arrivare nuovi annunci di mercato. Kean lo scorso anno ha giocato in serie D con il Castrovillari, nella stagione 2018-19 è stato di scena in Lega Pro con la casacca del Rieti. Prima ancora la serie D divisa tra le società della Sancataldese e il Roccella.

giovanni kean termoli calcio

“Conosco mister Cortellini da un po’ di tempo – ha detto Giovanni Kean – so che lavora bene ed è stata una motivazione in più per scegliere Termoli. Conosco per sentito dire anche la piazza e ho scelto Termoli. Stimo molto mio fratello – ha spiegato riferendosi a Moise –ma lui ha la sua carriera e io la mia. Sono a Termoli per farmi conoscere come calciatore e non solo perché sono il fratello di Moise.

La mia qualità principale è la velocità, mi piace poi sfruttare la forza fisica. I risultati sicuramente arriveranno, la società del Termoli sta lavorando bene, spero di riuscire a dare il mio contributo per portare il Termoli più in alto e dove merita questa città”.

 

È attivo il canale Telegram di Primonumero.it. Unisciti al nostro Canale per essere sempre aggiornato sulle news.