Quantcast

Bilancio non approvato, sospeso il Consiglio comunale di Pizzone. Arriva il commissario

Più informazioni su

Il consiglio comunale di Pizzone, paese di appena 300 abitanti in provincia di Isernia, è stato sospeso dal Prefetto di Isernia. Il provvedimento porta la data di oggi, 24 dicembre 2020, a seguito della mancata approvazione della salvaguardia degli equilibri di bilancio.

Come previsto dal Testo unico degli enti locali quindi, il consiglio comunale viene sospeso. La prefettura di Isernia ha nominato quale commissario per la gestione provvisoria dell’ente la dottoressa Giuseppina Ferri, vice prefetto in servizio alla prefettura di Isernia. Alla dottoressa Ferri sono stati conferiti quindi i poteri spettanti al Consiglio comunale, alla Giunta e al Sindaco.

Il Comune era retto da 9 anni e mezzo dalla giovane sindaca Letizia Di Iorio, eletta prima nel 2011 e poi nel 2016 e quindi con mandato in scadenza nella prossima primavera.

 

foto da francovalente.it

Più informazioni su