Quantcast

Bilancio, 680mila euro di lavori alle scuole. Bocciati test rapidi chiesti dal Pd

Il Consiglio comunale di Termoli ha approvato nella seduta di lunedì 30 novembre alcune variazioni al Bilancio, fra cui la più importante è relativa a due finanziamenti del Ministero per l’Istruzione per la messa in sicurezza della scuola di via Maratona per 380mila euro e quella di via Po per 300mila euro, con successiva integrazione al Piano delle opere pubbliche.

Bocciati invece gli emendamenti dell’opposizione di centrosinistra che chiedeva di utilizzare 50mila euro per i test rapidi su alunni e personale scolastico invece di destinarli ad altre commissioni consiliari.

L’ex sindaco Angelo Sbrocca e il suo successo Francesco Roberti si sono invece ‘scontrati’ verbalmente su un presunto debito che il Comune di Termoli avrebbe nei confronti del Cosib e che invaliderebbe la delibera approvata ma la maggioranza ha tirato dritto approvando la variazione al Bilancio.