Quantcast
Il bollettino

27 dicembre – 3 vittime e 5 ricoveri in ospedale. Positivi in 7 su 56 tamponi

Il bollettino Asrem fa registrare due nuove vittime, entrambe ricoverate in Malattie Infettive: si tratta di una donna 88enne di Petacciato e di un uomo 76enne di Santa Croce di Magliano. A queste va aggiunta una donna di Termoli di 78 anni. Continuano ad esserci diversi ricoveri: nelle ultime 24 ore 5 (vs 1 dimissione)

Nel giorno del via alle vaccinazioni, che hanno riguardato 30 sanitari del Cardarelli e 20 – tra ospiti (17) ed operatori (3) – della Rsa di Ripalimosani, ecco i numeri dell’epidemia in Molise.

ALTRE TRE VITTIME CON COVID IN OSPEDALE

Il bollettino Asrem fa registrare altri due decessi di persone affette da Covid-19 e ricoverate per tale motivo nel reparto di Malattie Infettive del Cardarelli. Si tratta di una donna 88enne residente a Petacciato e di un uomo di 76 anni di Santa Croce di Magliano.

Ma sono tre le vittime da Covid in Molise nelle ultime 24 ore perchè alla donna di Petacciato e all’uomo di Santa Croce di Magliano, rilevati dalla Asrem, si deve aggiungere una signora residente a Termoli di 78 anni che era stata ricoverata qualche giorno fa dal San Timoteo perché positiva al coronavirus. Il suo quadro clinico era già molto compromesso nel momento in cui è arrivata nel nosocomio di Campobasso e nelle ultime ore si è aggravata al punto che non c’è stato nulla da fare.

Le vittime di questa infausta epidemia in Molise così salgono così a 187.

5 RICOVERI IN INFETTIVE E UNA SOLA DIMISSIONE

Sono 5 le ospedalizzazioni (tutte in Malattie Infettive) delle ultime 24 ore: si riferiscono a pazienti provenienti da Petacciato, Sessano del Molise, Guglionesi, Oratino e Campobasso. Invece è stato dimesso dalla struttura ospedaliera un paziente di Santa Croce di Magliano. Attualmente dunque ci sono 57 pazienti ricoverati nel reparto di Malattie Infettive e 8 in quello di Rianimazione.

POSITIVI IN 7 SU 56 TAMPONI, SALE IL TASSO DI POSITIVITà

Ieri, complice il Natale, in Molise c’era stato un solo positivo su 48 tamponi. Oggi si rilevano ancora numeri esigui: sono 7 i positivi su 56 test. Il tasso di positività dunque è pari a 12.5%, maggiore rispetto al solito sebbene inferiore a quello medio nazionale che oggi arriva al 14.9%.

I nuovi contagi sono in tre casi a Termoli. Poi c’è un caso ciascuno nei centri di Campobasso, Oratino, Petacciato e Sant’Elia a Pianisi. Zero anche oggi i guariti.

I DATI NAZIONALI

Secondo il bollettino quotidiano del Ministero della Salute oggi in Italia sono emersi 8.913 nuovi contagi da coronavirus con 59.879 tamponi processati (tasso di positività salito ancora, oggi al 14.9%). Ieri erano state 10.407 le nuove positività al coronavirus a fronte di 81.285 tamponi e tasso di positività al 12.8%.

Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 298 (ieri 261), ma 305 se si considerano i 7 decessi di Bolzano di ieri ma comunicati solo oggi. I ricoverati in Terapia Intensiva calano di 2 unità (esattamente come ieri) e salgono però di 259 unità (ieri -98) i ricoveri ordinari con Covid-19.

Continua a destare preoccupazione la situazione del Veneto, che oggi ha comunicato 3.397 nuovi contagi, ovvero oltre il 38% di quelli di tutt’Italia.

 

commenta