Quantcast

Stop agli incidenti fra via Pertini e via Tevere: l’Md in costruzione realizzerà la rotonda

Il discount dovrebbe essere pronto entro Natale ma intanto avviato l'iter per mettere in sicurezza un'area dove ci sono stati numerosi incidenti. Non ci saranno costi per il Comune, l'intervento sarà a carico del privato

Via Pertini avrà una nuova rotonda. A realizzarla sarà la proprietà dell’MD Discount in fase di costruzione in via Tevere, a pochi metri di distanza. L’intervento sarà compensativo e quindi a totale carico del privato, mentre il Comune di Termoli non sborserà un euro.

Si tratta di un intervento quanto mai necessario, visti i numerosissimi incidenti avvenuti all’incrocio fra via Pertini, lungo rettilineo che da piazza del Papa conduce verso contrada Porticone, e via Tevere strada principale del quartiere della parrocchia Santissimi Pietro e Paolo.

Non si contano infatti gli incidenti anche gravi, come quello avvenuto nell’agosto 2019 e che vide coinvolto un ragazzo su un motorino che rimase ricoverato per diversi giorni in condizioni gravi dopo uno scontro che provocò anche l’incendio del suo scooter.

Si tratta infatti di una intersezione particolarmente pericolosa per via del fatto che molte volte chi svolta a sinistra provenendo da piazza del Papa viene urtato da chi arriva dalla direzione opposta e non si accorge di chi sta girando.

In altre occasioni si sono verificati dei tamponamenti e proprio per questo motivo il Comune di Termoli dalla scorsa estate ha provveduto a vietare la svolta a sinistra per chi arriva dal centro di Termoli, posizionando dei new jersey bianco rossi per evitare altri incidenti. Una soluzione che ha palesato da subito la sua inefficacia per via del fatto che soprattutto i motociclisti e gli scooteristi riescono a evitare l’ostacolo dei new jersey continuando a svoltare verso via Tevere con ulteriori grossi rischi per la sicurezza stradale.

Via Pertini, le soluzioni arrangiate non bastano: divieto di svolta ignorato, restano i pericoli

È evidente quindi che la rotonda appare oggi come la soluzione ideale. Secondo le previsioni sul cantiere distante pochi metri dall’intersezione, il nuovo discount dovrebbe essere pronto entro Natale.

Fondamentale quindi agire con tempestività per una strada che sicuramente ne guadagnerà in sicurezza. Nel presentare la proposta, la proprietà dell’Md discount ha consegnato al Comune di Termoli anche il progetto per realizzare la rotatoria. Una determina dirigenziale dello scorso 2 novembre ha nominato l’architetto Francesco Paolo Avellino, dipendente del comune di Termoli, responsabile del procedimento relativo a questo intervento.