Nevica a Capracotta e Campitello Matese: fiocchi e umidità oggi, domenica fredda ma più serena

Prima nevicata di stagione sul versante molisano dell'Appennino: Capracotta e Campitello Matese imbiancate. Vento forte, pioggia e crollo delle temperature su tutta la regione, domenica migliora.

Fino a ieri il cielo su Capracotta (in foto @capracottamolise) era terso, poi, durante la notte la prima neve di stagione. Risveglio imbiancato per la “Regina delle neve” dove sono caduti circa 5 centimetri di coltre nevosa piuttosto pesante e bagnata. Il freddo non è particolarmente intenso (poco al di sotto dello zero termico) ma è soprattutto l’umidità a rendere proibitive le uscite in strada dove, peraltro, va registrata la percorribilità grazie ai mezzi comunali che hanno portato via la neve e stanno già spargendo sale per evitare le pericolosissime formazioni di ghiaccio.

Vento forte a Capracotta come su gran parte della regione dove questa mattina si ci è svegliati con diversi gradi in meno rispetto a 24/48 ore fa. Il crollo termico e la pioggia che insiste da ieri su tutti i comuni molisani sono un piccolo assaggio invernale dopo un autunno decisamente mite grazie a incursioni di alta pressione frequenti sia nel mese di ottobre che a novembre.

La neve è caduta anche a Campitello Matese: anche qui fiocchi umidi e pesanti che continueranno a scendere fino a questa sera quando la perturbazione inizierà ad allontanarsi verso la costa adriatica. La pioggia non si fermerà in basso Molise neppure durante la notte. Ma domani è previsto un miglioramento generale anche se continuerà a fare freddo e non avremo una situazione di tempo stabile e sereno. Non pioverà ma sarà nuvoloso.