Magnolia Campobasso ko: troppe assenze contro la forte Virtus Bologna fotogallery

Le rossoblù perdono il match a testa alta: Sabatelli doveva rinunciare a ben cinque elementi importanti del roster. Il risultato finale recita un pesante 52-80.

Pesante ma preventivabile sconfitta per la Magnolia Campobasso al cospetto della Virtus Bologna. Le assenze erano tante, la forza delle avversarie era nota, ne è venuta fuori una prova difficile, giocata al massimo delle proprie forze. Ma persa purtroppo per 52-80.

In effetti, accanto alle noie fisiche della pivot Linskens, dell’ala piccola Wojta e dell’ala-pivot Ostarello, nelle ultime si sono aggiunte le problematiche per la play Valentina Bonasia e per il centro Ashley Egwoh. Cinque infortunate, un vero e proprio quintetto che potrebbe ambire ad un torneo di spessore in campionato. Cui si è aggiunta l’impossibilità di raggiungere Campobasso per l’ala-pivot macedone Matea Nikolikj bloccata in patria per quelle che sono le disposizioni governative italiane in tema di prevenzione della pandemia da Covid-19.

Le emiliane partono a tutto gas, mettendo subito in chiaro le cose. Dopo quattro minuti il tabellone già segna un inequivocabile 0-10. Ci pensa Bonasia a sbloccare le molisane con un canestro da 3, poi Gorini per il 5-14. Il primo periodo si chiude sul 9-18. Il secondo tempo parte sulla stessa lunghezza d’onda, ma Campobasso cerca di restare in partita con le unghie e con i denti mantenendo quanto meno le distanze stabili. Poi Bologna allunga a +15 prima del riposo lungo (29-44).

La terza frazione certifica lo strapotere bolognese, il divario si allarga a dismisura fino a un pesante 35-64. Il distacco è ormai di una trentina di punti, chiaramente impossibile da recuperare. Ma Sanchez e compagne tirano fuori l’orgoglio recuperando qualche punticino, -23 prima dell’ultimo periodo. Il match si chiude sul 52-80 finale.

 

IL TABELLINO
MAGNOLIA CAMPOBASSO 52
VIRTUS BOLOGNA 80
MAGNOLIA CAMPOBASSO: Gorini 9, Bonasia 5, Sanchez 19, Bove 5, Mancinelli 4, Marangoni 8, Giardina 2, Amatori, Egwoh, Falbo.
ALL.: Sabatelli
VIRTUS BOLOGNA: Begic 11, Bishop 26, Barberis 10, Battisodo 10, Williams 15, Tassinari 4, Tartarini, Cordisco, Rosier 1.
ALL.: Serventi
ARBITRI: Patti, Costa e Gagliardi.

(Foto servizio: Giuseppe Terrigno)