‘Habitat’, il nuovo singolo del campobassano Depsure firmato dalla nota etichetta Eiemgei

Il cantante Alessio De Pasquale, che ora frequenta un’accademia a Milano, ha scritto e prodotto la canzone appena uscita su Youtube. Il video è stato diretto da Peter Marvu che ha curato anche il video di ‘Melodia’. Uscirà per conto di ‘AAR Music Label’, etichetta discografica fondata da Eiemgei che ha prodotto ‘Sciccherie’ di Madame che ha vinto il disco d’oro.

Si chiama ‘Habitat’ ed è appena uscito su Youtube. Eccolo qua il nuovo singolo del cantante campobassano Alessio De Pasquale, in arte Depsure. Il pezzo ha incassato la firma dell’etichetta discografica ‘AAR Music Label’, fondata da Eiemgei, sound engineer, rapper e cantante, oltre che produttore musicale che ha voluto puntare su Alessio.

Depsure

Eiemgei è lo stesso che ha prodotto ‘Sciccherie’ di Madame, canzone vincitrice del disco d’oro con milioni di visualizzazioni. Depsure, che è al suo terzo lavoro, frequenta un’accademia a Milano. Come detto, il nuovo singolo si chiama ‘Habitat’ ed è appena uscito su YouTube, Spotify e su tutti i Digital Stores.

Il video è stato diretto da Peter Marvu che ha curato anche il video di ‘Melodia’. L’obiettivo dell’etichetta è quello di valorizzare i giovani talenti sparsi negli angoli più remoti d’Italia, una sorta di rivincita degli artisti autonomi.

“Giovani intrappolati nella rete”: ‘Melodia’, il nuovo brano del campobassano DepSure

Tra l’altro, c’è un modo innovativo, rivoluzionario, per proporsi e promuovere la propria vena creativa: “Insert Coin è il modo in cui qualunque artista, inserendo i propri dati sul sito ufficiale di AAR Music, può condividere con la label i prodotti del suo talento” spiega De Pasquale. Mentre “New Challengers” è la rubrica in cui i selezionati tra i partecipanti all'”Insert Coin” accettano la sfida proposta, di realizzare un video inedito di un loro brano. ‘0 to 100’ è la playlist Spotify che raccoglie tutti i migliori brani degli artisti lanciati da AAR Music”.

“La politica ignora noi giovani e ci prende per il culo”: Alessio, 19 anni, non ci sta. E denuncia con la sua musica