Eroina, cocaina, marijuana: blitz antidroga dei carabinieri. Perquisizioni in via Ferrari

I militari del Nucleo operativo e radiomobile di via Mazzini stanno eseguendo un controllo, coadiuvati anche dai cani antidroga, in una palazzina nel cuore del centro storico del capoluogo. L'immobile sarebbe abitato da un gruppo di giovani extracomunitari sospettati di rifornire la movida del capoluogo di sostanze stupefacenti

Ancora spaccio di sostanze stupefacenti. Anche questa volta l’intervento, che porta la firma dell’arma dei carabinieri, è scattato in pieno centro storico.

carabinieri droga centro storico campobasso
carabinieri droga centro storico campobasso

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del comando provinciale di Campobasso stanno eseguendo, infatti, una perquisizione all’interno dell’appartamento in una palazzina che si trova lungo via Ferrari, cuore della movida di Campobasso. Controlli saranno eseguiti anche in altre case del centro storico.

carabinieri droga centro storico campobasso

Nell’abitazione, perquisita in queste ore, secondo le prime indiscrezioni, vivrebbero alcuni giovani extracomunitari, perlopiù nigeriani. Giovani che sarebbero sospettati – in seguito ad una serie di segnalazioni e ad attività d’indagine successive eseguite dagli uomini dell’Arma – di rifornire di sostanze stupefacenti la piazza del capoluogo. Non soltanto marijuana. Nelle possibilità del nucleo di extracomunitari finito nel mirino dell’Arma anche eroina e cocaina.

carabinieri droga centro storico campobasso

A coadiuvare l’intervento, scattato questo mattina attorno alle 6 anche le unità cinofile. Dunque, continua ad essere sorvegliato speciale il borgo del capoluogo, dove sempre i carabinieri soltanto un mese fa (il 9 ottobre scorso) hanno eseguito su disposizione della Procura, 40 perquisizioni e portato a segno tre arresti nell’ambito dell’operazione denominata “Gli insospettabili”.