Quantcast

Elezione senza sorprese: Ciarniello nuovo presidente del Consiglio comunale di Termoli

L'avvocato 45enne, secondo eletto nella Lega alle comunali 2019, è il successore del dimissionario Michele Marone

Annibale Ciarniello è il nuovo presidente del Consiglio comunale di Termoli. Tutto secondo le previsioni nella rapida elezione del successore di Michele Marone, il quale si è dimesso due giorni fa, dopo poco più di un anno e mezzo da presidente dell’assise comunale termolese, per dare spazio al collega di partito Ciarniello, secondo eletto della Lega alle elezioni comunali termolesi del 2019.

Marone ha scelto di lasciare anche a causa della carica di assessore regionale che gli è stata conferita da qualche mese dal presidente Donato Toma.

Consiglio comunale novembre 2020 termoli ciarniello

Per questo oggi pomeriggio 19 novembre il consiglio comunale di Termoli, riunito in parte in presenza e in parte in videoconferenza, ha votato per il nuovo presidente. Annibale Ciarniello ha ottenuto 16 voti mentre 2 sono state le schede bianche.

Non hanno partecipato al voto i consiglieri di minoranza che sono collegati in videoconferenza. Dall’opposizione soltanto 3 esponenti del Movimento 5 Stelle hanno infatti scelto di essere presenti fisicamente in aula.

Il neo presidente del consiglio comunale, avvocato 45enne di Termoli, ha salutato il predecessore Marone con parole al miele. “Ha svolto questo ruolo in maniera egregia, sembrava l’avesse già fatto. Lo ringrazio perché non è facile lasciare una carica come questa ma per bontà e forza del gruppo lui l’ha fatto”.