23 novembre – 72 casi su 616 tamponi. Un decesso, è il 96esimo. 8 nuovi ricoveri – I POSITIVI COMUNE PER COMUNE

Sono 72 i nuovi casi di infezione, appurati a fronte di 616 tamponi. In ospedale la 96esima vittima del Covid, un 90enne di Campobasso. Sono 8 i nuovi ricoveri in Infettive, dove ad essere ricoverate sono 61 persone. 3 i dimessi e 21 i guariti

72 nuovi casi di contagio in Molise, accertati a fronte di 616 test. Sono numeri più bassi per via dell’effetto weekend. Oggi il tasso di positività è dell’11,7% circa, mentre ieri (quando i positivi erano stati 93 su 960 test) era del 9,7%. Oggi ancora una vittima in Malattie Infettive, reparto dove sono stati ricoverati nelle ultime 24 ore altre 8 persone. 3 invece i dimessi e 21 i guariti certificati dall’Asrem.

LA SETTIMANA SI APRE COL 96ESIMO DECESSO

Il Molise conta oggi il 96esimo decesso dall’inizio dell’epidemia. Purtroppo anche la giornata odierna fa segnare una vittima nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Cardarelli di Campobasso. Si tratta di un uomo di 90 anni residente proprio nel capoluogo molisano. Dopo una settimana segnata da bene 23 vittime (record di sempre per quanto riguarda il Covid-19), la nuova settimana inizia purtroppo con un’altra brutta notizia.

I POSITIVI COMUNE PER COMUNE – GUARDA IL PDF

Elenco positivi 23 novembre per comune

CONTAGI IN 31 COMUNI, I CASI PIU’ NUMEROSI A ISERNIA

Nel giorno in cui il tasso di positività si attesta all’11,7% in Molise (in Italia è al 15,3%), l’Asrem ha riscontrato nuovi contagi in 31 comuni della regione. In particolare sono 72 le nuove positività rilevate nelle ultime 24 ore e diffuse nel consueto bollettino.
Il maggior numero di contagi si registra a Isernia (10), seguita da Campobasso (9 positivi). 5 i casi accertati rispettivamente a Cercemaggiore e a Fornelli. Quattro positivi a Sant’Angelo del Pesco e Civitanova del Sannio, mentre sono 3 i tre casi riscontrati a Termoli.
Due positivi sono emersi rispettivamente a Bojano, Ferrazzano, Longano, Matrice, Miranda, Pietrabbondante, Pietracatella e Venafro. Un caso a Busso, Campomarino, Carpinone, Castel Del Giudice, Macchia Valfortore, Montagano, Montenero di Bisaccia, Monteroduni, Oratino, Pescolanciano, Riccia Sant’Agapito, Sessano del Molise, Trivento e Vinchiaturo.
Nel bollettino è rilevato anche un positivo di Gallo Matese (provincia di Caserta)

ALTRI 8 RICOVERI E 3 DIMISSIONI: 71 LE PERSONE CON COVID AL CARDARELLI

Ci sono 8 nuovi ricoveri nel reparto di Malattie Infettive oggi, a fronte di 3 dimissioni. Hanno avuto bisogno del ricovero 3 persone di Termoli, 2 di Campobasso, 1 di Isernia, 1 di Monteroduni e 1 di Gallo Matese (provincia di Caserta).
In compenso hanno lasciato l’ospedale tre persone: sono di Venafro, Bojano e Sant’Elena Sannita.
Restano 10 le persone ricoverate in Terapia Intensiva, mentre stando all’ultimo bollettino Asrem in Malattie Infettive i letti occupati sarebbero 61 per un totale di 71 ricoverati con Covid-19.

OGGI 21 GUARITI IN 14 PAESI

La bella notizia sta nei 21 guariti conteggiati oggi dall’Asrem e che riguardano 14 diversi comuni. Sono 4 i guariti a Larino, 3 a Termoli, 2 a Campomarino e a Casacalenda.
Infine un guarito ciascuno per questi paesi: Castelpetroso, Colletorto, Bojano, Ferrazzano, Montecilfone, Petacciato, Riccia, Venafro e San Severo (provincia di Foggia).

I DATI NAZIONALI

Secondo il bollettino quotidiano del Ministero della Salute oggi i nuovi casi di coronavirus in Italia sono stati 22.930 con 148.945 tamponi effettuati, 630 i decessi. Ieri i nuovi contagi erano stati 28.337 a fronte di 188.747 tamponi, mentre i morti 562. Oggi le vittime hanno superato le 50mila unità dall’inizio dell’epidemia.
Sale lievemente il rapporto positivi-tamponi che è del 15,39%, mentre ieri era al 15,01%.
Le ospedalizzazioni registrano un +9 in Rianimazione (ieri +43) e +418 quanto ai ricoveri ordinari (ieri +216).