21 novembre – 96 positivi su 1015 tamponi. Il virus uccide altri 2 anziani. Record di pazienti in Rianimazione: 11 ricoveri – I POSITIVI COMUNE PER COMUNE

Anche oggi si aggiorna drammaticamente la 'contabilità' dei decessi: sono spirate una signora di 103 anni di Baranello ricoverata in Malattie Infettive e una 93enne di Isernia. Si allunga la lista delle persone in Rianimazione all'ospedale Cardarelli di Campobasso. Scende il tasso il positività: oggi è del 9.46 %, ieri sfiorava il 15%.

DUE DECESSI, C’E’ ANCHE UNA ULTRACENTENARIA
Sono 2 anche oggi le persone che hanno perso la vita per le conseguenze del Covid-19. Fra loro la vittima più anziana dell’epidemia in Molise, una donna di 103 anni di Baranello che era ricoverata da qualche tempo nel reparto di Malattie Infettive. L’altra deceduta è una donna 93enne di Isernia che non era ricoverata. L’anziana è morta in casa.
Con questi due decessi salgono a 94 le vittime del Covid-19 in Molise, 71 delle quali nella seconda ondata che ha falcidiato in particolare la popolazione in età più avanzata.

AUMENTANO I PAZIENTI IN TERAPIA INTENSIVA
Nella giornata di oggi due pazienti sono stati trasferiti dal reparto di Malattie Infettive alla Rianimazione: uno di Peccetto Torinese (provincia di Torino) e l’altro di Termoli. Ha fatto invece il percorso inverso un altro paziente di Termoli.

L’Asrem ha comunicato inoltre cinque ricoveri in Infettive: 3 pazienti di Campobasso, 1 di Agnone, Termoli e Sant’Elena Sannita. Hanno invece lasciato l’ospedale in 5: sono di Fornelli, Cercemaggiore, Campomarino, Poggio Sannita e Limena (provincia di Padova).

96 POSITIVI, PIU’ CONTAGI A CAMPOBASSO E TERMOLI

Sono 96 i positivi rilevati oggi 21 novembre dall’azienda sanitaria sui 1015 tamponi processati nelle ultime 24 ore. La maggior parte dei nuovi contagi è stata accertata a Campobasso (22) e a Termoli (14). Sei casi sono stati riscontrati a Isernia, 5 a Oratino. Altri quattro a Montenero di Bisaccia. Ci sono tre positivi a Cercemaggiore e altrettanti a Ferrazzano, Trivento e Venafro. Due a Campomarino, Castelmauro, Civitanova, Casalciprano, Filignano, Larino, Rotello. Un caso è emerso rispettivamente a Baranello, Cantalupo, Casacalenda, Cercepiccola, Fontegreca, Frosolone, Gildone, Mirabello, Miranda, Monteroduni, Palata, Portocannone, Riccia, Roccasicura, San Martino in Pensilis, Scapoli, Sepino, Sesto Campano, Vinchiaturo.

Ieri si erano registrati 157 positivi su 1051 tamponi per un tasso di positività del 14,9%. Oggi il tasso di positività è del 9.46%.

27 GUARITI IN 16 DIVERSI COMUNI
L’Azienda sanitaria regionale del Molise ha comunicato oggi 27 guarigioni che riguardano 16 diversi comuni molisani. In particolare si contano 5 guariti a Campobasso, 5 a Bojano, 3 a Larino, 2 a Castelpetroso. Poi uno ciascuno a Forlì del Sannio, Toro, Salcito, Mirabello Sannitico, Colli a Volturno, Santa Croce di Magliano, Sesto Campano, Guglionesi, Termoli, Fornelli, Cercemaggiore e Venafro.

QUI L’ELENCO DEI POSITIVI AGGIORNATO COMUNE PER COMUNE

Elenco positivi 21 novembre per comune

 

I DATI NAZIONALI

Secondo il bollettino quotidiano del Ministero della Salute oggi i nuovi casi di coronavirus in Italia sono stati 34.767, con 237.225 tamponi effettuati e 692 decessi (totale dall’inizio dell’emergenza 49.261 vittime). Ieri i nuovi contagi erano stati 37.242 su 238.077 tamponi, mentre i morti 699.
Scende il rapporto positivi-tamponi che è del 14,65%, mentre era al 15,6% ieri.
I ricoveri rallentano: +10 persone in Rianimazione e +106 pazienti negli altri reparti. Oggi ci sono stati anche 19.502 guariti, contro i 21.035 di ieri.