Accoltellamento in banca, vicedirettore ferito al collo: operato d’urgenza. Dipendente arrestato per tentato omicidio

Un impiegato della Bcc ha accoltellato il vicedirettore dell’istituto di credito, colpendolo alle spalle e al collo, in un raptus ancora inspiegabile. Sul posto i carabinieri che hanno fermato l’assalitore, mentre la vittima dell’aggressione è stata trasportata d’urgenza in ambulanza al Cardarelli dove è stata operata.