Un uomo, il suo violino e il tramonto delle Tremiti. Luca Ciarla torna alle origini e si reinventa con Mediterramìa

L’acclamato e pluripremiato musicista di origini termolesi ha ideato il progetto Mediterramìa. Saltato causa pandemia il tour negli Stati Uniti, con l’Istituto italiano di cultura di New York si è optato per un documentario-concerto registrato alle Isole Tremiti che stasera sarà trasmesso in anteprima online. Un’avventura suggestiva e ricca di elementi innovativi. “I concerti live in questo momento sono irti di difficoltà e mi rattristano. Così mi sono divertito”