Quantcast

Scossa di terremoto con epicentro a Scapoli: paura in provincia di Isernia

Il sisma ha creato un po' di apprensione tra la popolazione dell'Alto Molise e del Venafrano, ma per fortuna non si registrano danni a cose o persone.

Trema la provincia di Isernia: una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stato registrato poco dopo le ore 16 di oggi (3 ottobre) in Alto Molise e più precisamente a Scapoli, epicentro del sisma, ad una profondità di 9.5 chilometri.

Il sisma ha creato un po’ di apprensione tra la popolazione: alcuni residenti hanno avvertito nitidamente la scossa anche nei paesi vicini, come Rocchetta a Volturno, Colli a Volturno e Filignano, oltre che nel Venafrano.

Non si registrano danni a cose o persone.