Perquisizione in un locale, trovati hashish e cocaina. Ai domiciliari uomo di 52 anni

I carabinieri del Comando Provinciale hanno sequestrato un quantitativo non meglio precisato di cocaina e hashish, non diviso in dosi ma, secondo i militari, destinato allo spaccio. La difesa sostiene l'uso personale. Intanto l'uomo è ai domiciliari nella sua abitazione, a disposizione dell'autorità giudiziaria

Più informazioni su

Un 52enne di Guglionesi è stato arrestato ieri dai carabinieri della Sezione Operativa del Comando Compagnia di Termoli perché trovato in possesso di un discreto quantitativo cocaina e hashish. Durante la perquisizione, effettuata all’interno di un bar del paese, i militari hanno anche sequestrato un bilancino di precisione.

L’uomo è stato condotto nella Caserma di Via Brasile per accertamenti, al termine dei quali è stato tratto in arresto in regime di domiciliari presso la sua abitazione. Ora è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

La droga sarà analizzata presso i laboratori chimici per stabilire percentuale e tipologia di sostanze anche alla luce del processo penale. Secondo la ricostruzione dei militari le sostanze, che non erano divise in dosi, servivano a rifornire la clientela.

La difesa del 52enne, sul quale grava un precedente per reati della stessa natura, sostiene al contrario l’uso personale. Nel corso dell’operazione, che segue numerose altre azione di contrasto allo spaccio di stupefacenti portate avanti dai Carabinieri delle Provincia di Campobasso, è stato anche sequestrato un telefonino, ora al vaglio degli inquirenti

Più informazioni su