Manifestazione Forza Nuova a Guglionesi, segretario Prc chiede al sindaco di vietarla

Il segretario regionale del Partito della Rifondazione Comunista del Molise, Pasquale Sisto, ha scritto una lettera aperta al sindaco di Guglionesi Mario Bellotti per chiedergli di vietare una manifestazione di Forza Nuova prevista proprio nel paese bassomolisano il 24 ottobre prossimo.

“Ho appreso che a Guglionesi si terrà sabato 24 ottobre una iniziativa presso il “Ristorante il Club dei Quilinari” promossa dai fascisti di Forza Nuova” scrive Sisto, residente per altro proprio in paese.

“Da cittadino guglionesano rispettoso della Costituzione Repubblicana nata dai valori della resistenza antifascista e da segretario regionale del Partito della Rifondazione Comunista, esprimo tutto il mio diniego verso manifestazioni che hanno come unico scopo la ricostituzione del partito fascista e produrre azioni apologetiche del regime che oppresse per un ventennio il popolo italiano, lo trascinò nella guerra di aggressione, collaborò con i nazisti invasori del nostro Paese condividendone le responsabilità delle deportazioni e sterminio degli ebrei e degli oppositori, dei campi di prigionia e lavoro forzato, delle stragi di innocenti.

Ancor più preoccupante è che l’iniziativa in programma ha tutto il carattere negazionista verso la grave situazione sanitaria legata alla pandemia Covid-19”.

Per questo Sisto invita Bellotti “a richiamare le autorità all’applicazione delle leggi costituzionali e ordinarie che vietano tali iniziative qualificate delitti contro la democrazia e l’umanità.

Con l’augurio, che nelle possibilità che Le competono, possa vietare la manifestazione in programma a Guglionesi, la saluto cordialmente” conclude il segretario Prc.