Mancato pagamento quote al Cosib, Casolino interroga Roberti

Più informazioni su

Il consigliere comunale di centrosinistra a Termoli, Andrea Casolino, ha presentato un’interrogazione urgente al sindaco Francesco Roberti per chiedere lumi sul mancato pagamento delle quote che il Comune deve al Cosib.

L’interrogazione nasce dopo il rinvio dell’elezione del nuovo direttivo, un rinvio dovuto proprio al mancato pagamento delle quote da parte di diversi enti.

Cosib nulla di fatto, rinviata l’elezione del nuovo Presidente: 5 Comuni su 8 non in regola con le quote consortili

“Alla luce delle ultime vicende che stanno interessando il Cosib, di cui il Comune di Termoli fa parte, in particolare con riferimento alla riunione dell’assemblea tenutasi ieri 22 ottobre alle ore 17 – si legge in una nota del centrosinistra termolese – per l’approvazione del bilancio e la nomina del Consiglio direttivo e che non si è potuta validamente costituire in quanto è emerso che alcuni Comuni non hanno pagato le quote annuali di partecipazione, tra cui anche il Comune di Termoli, il consigliere comunale di VotaXTe Andrea Casolino ha presentato questa mattina un’interrogazione urgente on cui chiede al Sindaco di conoscere se, quando e come sono state pagate le predette quote”.

Più informazioni su