Ruba gas metano per 20mila euro, 65enne denunciato dai carabinieri

Più informazioni su

I Carabinieri della Compagnia di Isernia hanno denunciato un cittadino 65enne residente in un centro della provincia per furto.

L’uomo ha rimosso arbitrariamente i sigilli dal misuratore di gas metano collegati alla propria abitazione che erano debitamente apposti dalla ditta proprietaria del servizio sin dal 2004 per morosità dell’utente. Quindi, ha sottratto in maniera fraudolenta circa 20 mila metricubi di gas metano.

Tutto è cominciato nei primi quattro mesi di quest’anno, poi è stato scoperto.

Alla ditta è stato arrecato un danno di circa 20mila euro.

Più informazioni su