Si diffonde il contagio nelle scuole di Campobasso: lezioni sospese nelle classi di altri 3 plessi

Si aggrava il bilancio dei plessi scolastici del capoluogo interessati da casi di studenti che hanno contratto l'infezione da covid: dopo il liceo classico 'Mario Pagano', attività sospese anche in una sezione della scuola dell'infanzia di via Alfieri che fa parte dell'Istituto comprensivo Petrone, in una classe della media 'Jovine' e al Galanti, l'ex magistrale. Attività didattica sospesa anche in una classe del liceo scientifico di Agnone

E’ una giornata difficile per le scuole del capoluogo molisano dove è salito il livello di guardia dopo che sono state accertate nuove infezioni da Sars-Cov-2.  Dopo lo Scientifico ‘Romita’ e il Liceo Classico ‘Mario Pagano’, altri tre plessi scolastici di Campobasso devono fare i conti con casi di contagio tra gli studenti.

Questa mattina (23 ottobre) è stata comunicata la sospensione delle attività per una sezione della scuola dell’infanzia di via Alfieri che fa parte dell’Istituto comprensivo ‘Igino Petrone’ a causa della positività riscontrata in un’alunna che fortuna non frequentava le lezioni da circa 15 giorni. Dopo aver rilevato il virus le autorità sanitarie hanno disposto la ricostruzione dei contatti e saranno effettuati i tamponi agli altri bambini della sua stessa classe, ai docenti e ai collaboratori scolastici.

Inoltre, è stata sospesa l’attività in presenza ed è stata attivata la didattica a distanza anche alla ‘Jovine’: la scuola media di via Friuli Venezia Giulia è interessata da un caso di positività in un giovane studente. Anche in questo caso docenti, alunni e ata entrati in contatto con il ragazzino saranno sottoposti al test rinofaringeo per accertare se hanno contratto il nuovo coronavirus.

Infine è stata disposta la quarantena per una classe del liceo ‘Galanti’, l’ex magistrale di Campobasso, dopo che è emerso un caso di contagio al covid.

Questa mattina invece erano stati posti in quarantena alunni e docenti di una classe dell’ultimo anno del liceo classico ‘Mario Pagano’ dopo che il tampone aveva rilevato il virus in uno studente.

Studente del Liceo Classico positivo, classe e docenti in quarantena. Sanificazione a scuola

Infine sempre oggi – 23 ottobre – è stata attivata la didattica a distanza in una classe del liceo Scientifico di Agnone. Anche in questo caso era stata accertata l’infezione da Sars-Cov-2 in uno studente. Posti in quarantena alunni e docenti fino al 29 ottobre.