Forza Nuova non annulla l’evento, in Questura comunicazione di presidio antifascista

Più informazioni su

Sabato 24 ottobre alle ore 18 presso il ristorante “Il club dei Quilinari”, a Guglionesi, ci sarà un incontro sociale di Forza Nuova con la partecipazione, tra gli altri, di Roberto Fiore e Giuliano Castellino, personaggi controversi perché già condannati per atti di terrorismo e aggressioni di stampo fascista. Alla luce delle nuove disposizioni anti-contagio contenute nel Dpcm di domenica l’incontro (che rientra tra le riunioni) non dovrebbe svolgersi, tuttavia finora non c’ è stata alcuna comunicazione da parte degli organizzatori. Di conseguenza è stato ufficializzato stamattina, con una comunicazione alla Questura di Campobasso, il presidio antifascista che si svolgerò sabato, alla stessa ora.

“Per protestare contro la presenza di Fiore e Castellino, e lo svolgimento di tale convegno,  sempre a Guglionesi si svolgerà un presidio antifascista con la partecipazione di liberi cittadini, di movimenti, di associazioni provenienti dal Molise e da fuori Regione. Il presidio antifascista si terrà sabato 24 ottobre 2020 dalle ore 17,00 alle ore 20,00 in Viale Cristoforo Colombo incrocio con Via Francesco Jovine,nei pressi della Stradina di accesso al  “Il club dei Quilinari” si legge nella nota. La palla ora pasa al Prefetto, al Questore e al sindaco di Guglionesi.

 

Forza Nuova, incontro pubblico al ristorante con Fiore e Castellino. Si mobilitano gli anti-fascisti, rischi per l’ordine pubblico e il contagio

Più informazioni su