Consiglio sulla ‘Mimì Del Torto’, la maggioranza Bellotti diserta in blocco

Alla fine il Consiglio comunale non c’è stato perchè la maggioranza Bellotti non si è presentata.

Doveva tenersi stamane a partire dalle 10,30, infatti, il Consiglio comunale di Guglionesi convocato su iniziativa dei consiglieri di opposizione Elisa D’Astolto, Giuliana Senese, Antonio Tomei, Gianfranco Del Peschio e Giuseppe D’Urbano. All’ordine del giorno, come unico punto in discussione, la proposta degli stessi di costituire una commissione di indagine riservata per la verifica delle attività e dei servizi dell’istituzione ‘Mimì Del Torto’, finita al centro delle polemiche per la mancata presentazione del bilancio.

Ma il Consiglio non si è tenuto perché la maggioranza in blocco ha disertato l’assise. Pertanto l’argomento verrà discusso nella seduta di seconda convocazione prevista per domani 23 ottobre alle 15.30. La richiesta di istituire la commissione di indagine speciale era motivata dal fatto di verificare non solo la gestione economica ma anche quella amministrativa dell’istituzione comunale che gestisce la scuola paritaria e “per individuare una soluzione – così i consiglieri proponenti – volta al normale proseguimento delle attività scolastiche gestite dall’istituzione. Senza tacere la fondata preoccupazione di evitare un possibile ed eventuale dissesto finanziario del Comune di Guglionesi, anche in considerazione della comunicazione inviata il 19 ottobre dalla struttura amministrativa del nostro Comune alla Procura regionale della Corte dei Conti di Campobasso”.

Oggi i consiglieri D’Astolto, Senese, Tomei e D’Urbano, insieme a Barbara Morena, hanno inoltre depositato e protocollato una interrogazione al sindaco relativa alla presenza di amianto sui tetti di alcune abitazioni in viale Marconi, come raccontato anche da Primonumero.it.