Agnone, arrivano due rinforzi in vista della sfida di Campobasso

Tesserati il portiere ex rossoblù, Mario Landi, e il difensore Cataldo Minutolo. Effettuati i test seriologici sulla squadra: tutti negativi.

L’ex Campobasso, Isernia e Messina, Mario Landi tra i pali e il difensore centrale, Cataldo Minutolo, ex Torres e Sasso Marconi, sono i nuovi arrivi in casa dell’Olympia Agnone. Il primo, classe ’97, 190 centimetri di altezza, il secondo 28enne e con una statura di 192 centimetri, nelle scorse ore si sono uniti al gruppo che prepara il derby contro il Campobasso.

Dopo l’esordio negativo in casa con i campani del Matese, il direttore sportivo Gianluca Greco è tornato sul mercato per alcuni ritocchi alla rosa, composta prevalentemente di giovani promesse. Una scelta precisa, quella del sodalizio granata, di scommettere sugli under su un telaio di 5-6 uomini di esperienza e con il valore aggiunto dell’esperienza di un tecnico di valore come Stefano Senigagliesi.

I nuovi arrivi potrebbero essere schierati in campo già nella prossima gara di domenica. Buone notizie arrivano anche dai nuovi accertamenti clinici sui calciatori. I test, effettuati anche con l’ausilio dell’Asrem, hanno confermato la negatività al Covid-19 di tutta la rosa.