Quantcast

4 ottobre – In Molise 2 positivi su 199 tamponi. 3 guariti e stabili i ricoveri

Sono due i casi di infezione da nuovo coronavirus oggi in Molise: uno a Termoli e uno a Fornelli. Quest'ultimo è stato peraltro ricoverato in Malattie Infettive, dove invece è stato dimesso un altro paziente. In tre sono stati giudicati guariti

Due positivi su quasi 200 tamponi. Domenica 4 ottobre, dopo il boom di 15 contagi registrato ieri, segna un minimo incremento di nuovi casi di infezione da Sars-Cov-2 in Molise, laddove in Italia i contagi segnano oggi un +2578. In Molise come in Italia però i tamponi effettuati sono stati in numero decisamente inferiore rispetto al giorno prima.

Nella nostra regione i nuovi contagi sono a Termoli e Fornelli. In quest’ultimo caso il paziente è stato ricoverato nel reparto di Malattie Infettive del capoluogo, dove invece nelle stesse ore è stato dimesso un altro paziente. I ricoveri restano dunque stabili nel numero: sono tre e nessuno di questi è in Terapia intensiva.

Fortunatamente oggi, a differenza di ieri, si riscontrano anche dei guariti. Sono in totale tre di cui uno a Campobasso, uno a Gambatesa e uno di fuori regione (di Sant’Arpino, in provincia di Caserta). Oggi dunque i casi attualmente positivi sono 150 (perlopiù in provincia di Campobasso). I guariti dall’inizio dell’epidemia sono a quota 502, mentre i casi totali sono stati finora 677.

 

IL BOLLETTINO ASREM DEL 4 OTTOBRE
– 150 i casi attualmente positivi (121 nella provincia di Campobasso, 28 in quella di Isernia e 1 di altre regioni)
– 677 sono i tamponi positivi (553 nella provincia di Campobasso, 102 in quella di Isernia e 22 di altre regioni)
– 43575 i tamponi eseguiti di cui 41395 negativi. 1498 i tamponi di controllo
– All’ospedale Cardarelli di Campobasso 3 ricoverati: 3 in Malattie Infettive (1 della provincia di Campobasso, 2 di quella di Isernia e 0 di fuori regione) e 0 in Terapia Intensiva
– Sono 147 i pazienti in isolamento domiciliare (122) o dimessi dalla struttura ospedaliera in quanto asintomatici e dimessi da Malattie Infettive (7) o asintomatici nella casa di riposo di Portocannone (18)
– 502 i pazienti dichiarati ufficialmente guariti (414 della provincia di Campobasso, 69 di quella di Isernia e 19 di altre regioni)
– 25 i pazienti deceduti con Coronavirus (18 della provincia di Campobasso, 5 di quella di Isernia e 2 di altra regione)
– 727 le visite domiciliari effettuate dalle Usca (328 Bojano, 198 Larino e 201 Venafro)
– 265 soggetti in isolamento e 0 in sorveglianza

 

Questa la mappa aggiornata del contagio in Molise
CAMPOBASSO 34TERMOLI 12 – CAMPOMARINO 11 – TORO 8  – VENAFRO 8 – PORTOCANNONE 8 – LARINO 8 – FERRAZZANO 5 – SAN MARTINO IN P. 5 – BOJANO 4 – SANT’AGAPITO 4 – COLLE D’ANCHISE 3 – ISERNIA 3 – GUGLIONESI 2 – FORLI’ DEL SANNIO 2 – SAN GIACOMO DEGLI S. 2 – MIRABELLO SANNITICO 2 – SESSANO DEL MOLISE 2- AGNONE 1 – ROCCHETTA A VOLTURNO 1 – BOJANO 1 – CAMPODIPIETRA 1 – MONTENERO DI B. 1 – CAROVILLI 1 – VINCHIATURO 1 – CIVITANOVA DEL SANNIO 1 – CASACALENDA 1 – GUARDIALFIERA 1 – PALATA 1 – ROTELLO 1 – TAVENNA 1 – BARANELLO 1 –SANT’ELENA SANNITA 1 – SAN MASSIMO 1 – GAMBATESA 1 – RIPABOTTONI 1 – MONTERODUNI 1 – SANTA CROCE DI MAGLIANO 1 – MONTAQUILA 1 – MONTENERO VAL COCCHIARA 1 – FORNELLI 1

 

Oggi in Italia, dopo i 2844 casi di ieri, sono scesi a 2578. I casi totali in Italia raggiungono quota 325.329. Da registrare però un contestuale calo del numero dei tamponi effettuati (oggi pari a 92.714), circa 26mila in meno rispetto al giorno precedente. I morti delle ultime 24 ore sono 18 (ieri 27) e continuano ad aumentare i ricoveri in terapia intensiva (+6).