Trovato con coltello a serramanico in auto, denunciato 49enne

I carabinieri hanno denunciato un uomo residente nel foggiano perché trovato senza motivo con un coltello mentre girava lungo le strade di Campomarino ieri sera 25 settembre.

Il transito del 49enne alla guida di un SUV di grossa cilindrata però non è sfuggito a un equipaggio della Sezione Radiomobile della Compagnia di Termoli che era impegnato in un servizio di perlustrazione e controllo del territorio. L’uomo è stato fermato a bordo di un’auto lungo la Statale 16.

Dalla perquisizione personale e del veicolo effettuata dai carabinieri è stato trovato all’interno di un vano portaoggetti del mezzo, un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 23 centimetri e lama di 11 centimetri. L’uomo – un 49enne con precedenti di polizia residente in provincia di Foggia – non ha saputo spiegare perché l’aveva con sé.

coltello sequestrato

È stato quindi denunciato per ‘Porto in luogo pubblico, senza giustificato motivo, di armi o oggetti atti ad offendere’, mentre l’arma è stata sequestrata.

I controlli sono quindi proseguiti sino alla prima mattinata, tramite il controllo di persone e veicoli in transito, specie quelli provenienti dalle regioni limitrofe Campania e Puglia.