Non ci sono tracce di Maria Domenica, si valuta lo stop alle ricerche

Da due settimane sono in corso le ricerche della donna di 82 anni di cui non si hanno più notizie dal 31 agosto. Per la famiglia sono giorni di angoscia, domani (14 settembre) nuova riunione delle forze dell'ordine

Sono sempre più deboli le speranze di ritrovare la signora Maria Domenica Conte. Di lei non si hanno più notizie dal 31 agosto, quando è stata vista vicino all’abitazione da un vicino di casa sulla strada che porta all’uscita di Torella, piccolo centro della provincia di Campobasso. Pare che si stesse recando a casa di una famiglia di conoscenti per dare le condoglianze a causa di un lutto. Poi è sparita nel nulla.

Da due settimane vanno avanti incessanti le ricerche da parte degli uomini e delle e dei mezzi delle forze di polizia, del comando dei Vigili del Fuoco, del soccorso alpino, delle guardie ecologiche e dei volontari della protezione civile regionale anche con l’ausilio di unità cinofile. Sono stati utilizzati elicotteri e droni per l’esplorazione dell’ambiente collinare e montano in molti tratti impervie disabitato.

82enne scomparsa a Torella: continuano le ricerche, diffusa anche la sua fotografia

Finora le ricerche non hanno dato esito, al momento non c’è nessun indizio che possa far presupporre che fine abbia fatto l’anziana donna nata a Torella del Sannio il 12 febbraio del 1938.

Mentre per la famiglia sono giorni di angosciante attesa, domani – 14 settembre – si svolgerà una nuova riunione delle forze dell’ordine in cui sarà fatto il punto della situazione. In settimana le ricerche potrebbero essere interrotte.