Sprar Venafro, positiva un’altra donna ospite. Negativi tutti gli altri tamponi

Più informazioni su

C’è un nuovo caso di positività al Sars-Cov-2 (rilevato nel bollettino di ieri 28 settembre) a Venafro, all’interno del progetto Siproimi (ex Sprar, ndr). Tre giorni fa, il 26 settembre, era emerso un primo caso che riguardava una donna ospite, richiedente asilo. Ieri a risultare contagiata un’altra donna, venuta in contatto con la prima.

La Direzione fa sapere che sono risultati tutti negativi invece i tamponi effettuati sugli operatori della struttura e che, per quanto concerne i tamponi sugli ospiti del centro di accoglienza, contatti diretti della donna risultata positiva al Covid-19 nella giornata di sabato, solo una persona è risultata positiva.

La donna era stata già posta in isolamento, è asintomatica ed è in buone condizioni di salute, assicurano dal centro.

Più informazioni su