Sezioni primavera, finalmente c’è il bando. Ok anche ai rimborsi per il trasporto locale

Ieri il via libera da parte della Giunta guidata dal presidente Donato Toma, ma sul sito della Regione le ultime delibere pubblicate risalgono a dieci giorni fa

Esattamente una settimana fa il consigliere regionale del Pd Vittorino Facciolla aveva denunciato i ritardi della Regione per la ripartenza delle Sezioni primavera – un servizio dedicato ai bambini tra i 24 e i 36 mesi, che collega il nido e la scuola d’infanzia – nonostante i 2 milioni di euro stanziati dal Governo.

Ieri sera, 18 settembre, in una breve nota stampa il governo Toma ha annunciato il via libera all’avviso rivolto ai Comuni molisani per il finanziamento e l’attivazione di Servizi educativi per la prima infanzia, in attuazione della legge regionale 6 maggio 2014, n.13 “Riordino del sistema regionale integrato degli interventi e servizi sociali”, anno educativo 2020-2021.

Non solo. Nella riunione di ieri la Giunta regionale, si legge sempre nella nota stampa diramata da via Genova, “ha provveduto ad approvare, tra le altre proposte di delibera iscritte all’ordine del giorno, le Linee guida in merito all’applicazione di quanto disposto in capo alle aziende di Trasporto locale relativamente al rimborso dei titoli di viaggio non fruiti a causa dell’emergenza Covid-19″.

Una buona notizia per l’utenza, peccato che è impossibile leggere il documento: la pubblicazione delle delibere sul sito della Regione Molise è ferma a dieci giorni fa.

delibere Regione

Infine sempre ieri sera sono stati approvati, poi, con riferimento al Decreto legislativo 3 luglio 2017 n.117 – “Codice del Terzo settore”, atti di indirizzo anni 2019-2020 e risorse aggiuntive Covid 2020 – sia il Piano operativo regionale, sia l’Avviso pubblico per la presentazione dei progetti da parte delle organizzazioni di volontariato (OdV), delle associazioni di promozione sociale (APS), iscritte nel Registro unico nazionale del Terzo settore, e delle Fondazioni del Terzo settore, iscritte nell’anagrafe delle Onlus.