Rio vivo, colonia di cinghiali prolifera accanto alla Statale 16: rischio altissimo sulla strada

Ancora un avvistamento di ungulati nelle campagne della periferia sud di Termoli, pericoli per i residenti e gli automobilisti

Qualche giorno fa ne erano stati fotografati e due. Ora un’immagine ben più preoccupante arriva dai canali di rio vivo. È una colonia di cinghiali quella che è stata ripresa da un video amatoriale nel pomeriggio di venerdì 11 settembre a pochi passi dalla statale 16 che conduce da Termoli a Campomarino.

cinghiali canali rio vivo

Sempre più vicini alle case e al mare: due cinghiali filmati nei canali di Rio vivo

Almeno una decina di ungulati fra l’acqua e la vegetazione, a testimoniare che si tratta di un gruppo molto nutrito di questi animali perché evidentemente hanno trovato in quel punto il loro nuovo habitat. I rischi sono molteplici, soprattutto perché la carreggiata della statale 16 si trova a pochi metri da dove sono stati firmati i cinghiali, come mostra il video.

Potrebbe quindi capitare che gli ungulati attraversino la strada sempre molto trafficata provocando incidenti molto rischiosi per gli automobilisti. Non si può ignorare inoltre che in zona ci sono diverse abitazioni e campagne con coltivazioni che rischiano di essere depredate dagli ungulati. Infine non lontano dall’area da dove è stato girato il video, ci sono anche delle aziende che rischiano di subire dei danni in caso di incursioni da parte di questi animali.

Purtroppo il problema della proliferazione dei cinghiali resta irrisolto in Molise come in altre regioni nonostante da anni, prima gli agricoltori e poi i comuni cittadini abbiano denunciato i pericoli e le perdite economiche derivanti dalla presenza sempre più invasiva di intere colonie di cinghiali.