Riapre la scuola, ecco i nuovi orari del trasporto urbano

Sul sito della Seac, la società che gestisce il trasporto urbano, tutte le informazioni sulle corse a disposizione dell'utenza scolastica

Da lunedì 14 settembre, con la riapertura delle scuole, entrerà in vigore il nuovo orario “invernale” del trasporto pubblico urbano della città di Campobasso, con il ripristino di tutte le linee e tutte le corse, lo ha reso noto l’assessore alla Mobilità, Simone Cretella. Una notizia importante per tutti gli studenti che utilizzano i mezzi pubblici per recarsi a scuola. Quest’anno, però, ci saranno alcune regole da rispettare (l’obbligo di mascherina a bordo ad esempio) per evitare il contagio da coronavirus.

“Come da protocolli tecnici e dalle disposizioni di carattere nazionale, – ha specificato Cretella – la capienza a bordo sarà dell’80% del totale dei passeggeri trasportabili, quindi quasi il pieno carico, sia per i posti a sedere, sia per quelli in piedi. Sugli autobus sarà assicurato un continuo ricambio d’aria mediante gli ampi e numerosi finestrini che dovranno restare aperti, come previsto dal disciplinare. Resta in vigore l’obbligo di indossare la mascherina a bordo e di rispettare le prescrizioni dell’azienda per ciò che concerne i percorsi di salita e discesa dei bus.”

Sull’apposita pagina del sito della società che gestisce il trasporto in città, la Seac (https://www.seac.campobasso.it/linee.asp), sono riportate tutte le corse e gli orari, la colonna di riferimento è quella azzurra di sinistra con l’orario invernale.

Servirebbero più mezzi: il Comune di Campobasso ha già fatto richiesta al Governo per andare incontro alle esigenze delle famiglie, come spiegato ieri in conferenza stampa dal sindaco Gravina e dell’assessore Praitano.

Rientro in classe a ostacoli: 10 aule traslocano in un edificio privato. Il Comune: “L’alternativa erano i doppi turni”