Petacciato, nasce l’associazione ‘Amici di San Rocco’

È nata ufficialmente mercoledì scorso 16 settembre la nuova associazione culturale parrocchiale ‘Amici di San Rocco’ a Petacciato.

La comunità di Petacciato sin dalla sua costituzione del 1853 è sotto il patrocinio del santo pellegrino di Montpellier, invocato in tutto il mondo per i casi di peste e malattie infettive.

Dopo alcuni anni di riflessione, il parroco don Mario Colavita, insieme ad alcuni laici hanno voluto proporre una nuova associazione che abbia attenzione al territorio e sappia divulgare il messaggio di San Rocco ravvivando la memoria e curando le radici culturali di Petacciato.

La nuova associazione, recita lo statuto, ha lo scopo di: promuovere il perfezionamento spirituale, culturale e sociale dei propri membri e di tutti coloro che si ritrovano nello spirito e nell’opera della figura di San Rocco”.

È da questa esigenza culturale, spirituale e sociale che nasce il desiderio di stare insieme e di proporre alla comunità motivi di riflessione sulla storia, le origini del culto di san Rocco a Petacciato.

La novella associazione non ha scopo di lucro né politico il suo unico scopo è quello culturale, sociale, caritativo-pastorale in unione con la gerarchia della Chiesa.

associazione san rocco petacciato

Ieri sera 16 settembre, don Mario Colavita ha letto lo statuto e lo ha firmato ufficialmente. Il documento è stato poi sottoscritto dai primi 30 membri.

La seconda fase dell’associazione è quella del tesseramento a cui farà seguito l’assemblea e la votazione degli organi direttivi: presidente, segretario e tesoriere.